Circ. Segr. ARI

6) TRASFERIMENTO DI SEZIONE

Le procedure per il trasferimento di un Socio da una Sezione ad un’altra, devono seguire le norme disposte dall’art. 15.3 del Regolamento di attuazione dello Statuto sociale. In particolare, si ricorda che le richieste possono essere inviate solamente nel periodo 31 ottobre – 31 dicembre (con effetto per l’anno successivo) corredate dal nulla osta della Sezione accettante.

ATTENZIONE: l’inoltro di quote relative a Soci appartenenti ad altra Sezione non potrà essere considerata una tacita richiesta di trasferimento, ma l’invio dovrà essere accompagnato da esplicita sottoscrizione, comunque sempre nei tempi sopra menzionati. Non potranno essere prese in considerazione le istanze di quei Soci che, all’atto della domanda di trasferimento, risulteranno in posizione di morosità.

7) TRASFERIMENTO CON CAMBIO DI REGIONE

Qualora il cambio di Sezione comporti anche il trasferimento di Regione, senza che vi sia stato cambio di residenza, è indispensabile che venga richiesto (e ottenuto) il benestare dei due Comitati Regionali competenti per territorio, oltre al nulla osta della Sezione di nuova destinazione. In assenza di tutta la prevista documentazione, la richiesta non potrà essere presa in considerazione.